LE OPPORTUNITA OFFERTE DAI MERCATI ESTERI SOTTO I RIFLETTORI DI TUTTOFOOD

Istituzioni, sistema fieristico e operatori insieme verso l’obiettivo dei 50 miliardi di export agroalimentare: qualità, diversificazione e tipicità si confermano assi nella manica del food italiano per puntare ai mercati più promettenti.
 

CHIUDE IL TUTTOFOOD DEI RECORD: È QUI CHE IL MONDO COMPRA IL GUSTO ITALIANO… E NON SOLO

I visitatori professionali certificati superano quota 78mila e gli appuntamenti business sono il doppio rispetto al 2013: sempre più anima business dell’agroalimentare. Ricerche ed eventi rafforzano anche il ruolo di osservatorio che anticipa l’innovazione