TUTTOFOOD 2017: ancora più ricca la maggiore fiera food & beverage in italia

Milano, 19 aprile 2016 – Il momento di matching tra domanda e offerta più internazionale in Italia, in costante evoluzione per anticipare e interpretare tutte le tendenze più interessanti. Questa la formula vincente di TUTTOFOOD, che si tiene con cadenza biennale, negli anni dispari, presso il quartiere fieramilano a Rho.

Articolata in 12 settori che coprono tutte le specializzazioni del settore, di cui due new entry nel 2017, in sole 5 edizioni TUTTOFOOD ha conquistato la terza posizione tra le fiere agroalimentari B2B in Europa ed è di gran lunga al primo posto in Italia. Un primato fatto dalla qualità del business insieme con i (grandi) numeri.

A dirlo è la viva voce degli operatori, praticamente all’unanimità: il 94% degli espositori è soddisfatto della qualità dei visitatori allo stand, l’88% dell’affluenza e l’86% dei contatti generati. I visitatori di TUTTOFOOD, infatti, sono decisori del mondo food & beverage che qui scelgono dove investire: il 38% decide in autonomia sul budget, il 44,7% contribuisce al processo e solo il 17,3% non è coinvolto nel processo di acquisto.

Un riscontro che si riflette nella riconferma con largo anticipo della presenza nel 2017 di numerosi grandi player, delle principali regioni produttive italiane, nonché di rilevanti associazioni dell’agroalimentare, oltre che di aziende e collettive internazionali. A oggi – a più di un anno alla prossima edizione – è già stato prenotato oltre il 40% della superficie espositiva occupata nel 2015, pur senza la concomitanza con Expo. A sottolineare il ruolo centrale assunto nel panorama europeo, cresce ancora la partecipazione di produttori internazionali, che associano ormai il food a Milano, grazie anche all’operazione Expo2015, che ha fatto della metropoli milanese il luogo deputato alle relazioni internazionali nel ambito del food e delle food policy.

Molte le novità nella prossima edizione. Nei settori merceologici Fruit Innovation – la fiera del comparto ortofrutticolo che abbina prodotti e tecnologie – completerà la manifestazione con la filiera del fresco. L’altra grande première sarà TUTTOHEALTH: un’area che va oltre il concetto bio – linea diffusa tra gli stand di quasi tutti gli espositori – per abbracciare un concetto di benessere a tutto campo, fino alla nutraceutica, con il coinvolgimento di un partner qualificato.

In crescita anche due degli storici fiori all’occhiello di TUTTOFOOD: TUTTODAIRY, il settore dedicato ai latticini, che oggi affronta nuove sfide come il free-from e i nuovi mercati che scoprono i formaggi italiani; e TUTTOFROZEN, l’area riservata al surgelato, una modalità salubre e sostenibile di conservare gli alimenti coniugando la freschezza e la naturalità con la comodità, quindi sempre più adatto agli stili di vita dei consumatori di domani.

Altra grande novità sarà Spazio Nutrizione: una vera e propria macro-area di conoscenza e condivisione che si esprimerà in 4 aree tematiche, ciascuna focalizzata su esigenze specifiche: Adult, dedicata al ruolo della nutrizione come prevenzione negli adulti; Kids, che toccherà invece gli aspetti inerenti ai più piccoli; Earth, per una nutrizione sana, naturale e sostenibile sotto tutti i punti di vista; Sport, che offrirà preziosi spunti e informazioni agli sportivi sia professionisti sia amatoriali. Realizzato con la partnership scientifica di Akesios Group, negli anni pari Spazio Nutrizione si terrà al Centro Congressi Mi.Co. dove debutterà dal 5 al 7 maggio prossimi.

L’appuntamento con la prossima edizione di TUTTOFOOD è in fieramilano a Rho dall’8 all’11 maggio 2017.

Per informazioni aggiornate sulla manifestazione:

www.tuttofood.it e su tutti i principali social (#TUTTOFOOD, @TuttoFoodExpo).

 

TUTTOFOOD: FACTS & FIGURES

  • Fiera internazionale B2B dedicata al food & beverage, organizzata da Fiera Milano con cadenza biennale (anni dispari) presso il quartiere di Rho
  • Articolata in 12 settori: Frozen, Pasta, Dairy, Bakery, Meat, Green, Sweet, Deli, Seafood, Grocery, Drink, Oil
  • Prima manifestazione italiana B2B del settore, con 78.493 visitatori professionali nel 2015, 30% dei quali esteri, certificati ISF
  • Prima piattaforma di business del settore in Italia con 2.100 hosted buyer che nel 2015, in 11.790 appuntamenti di business matching, hanno incontrato 2.838 espositori da 37 Paesi in rappresentanza di oltre 7.000 marchi
  • Associazioni partner: Aidepi, Assica, AssoBirra, FederBio, Mineracque, Unaprol, UnionAlimentari, Unas
  • Partnership per l’internazionalizzazione con ITA – ICE Agenzia
  • Partnership scientifica con Akesios Group per Spazio Nutrizione

 

 

Ufficio Stampa Fiera Milano

Rosy Mazzanti – Simone Zavettieri

T: +39 024997.7457

E: press.tuttofood@fieramilano.it

 

Scarica il comunicato