In dirittura d’arrivo il Better Future Award: i vincitori saranno svelati a TUTTOFOOD

Fiera Milano, Rho
22-26.10.2021

News

In dirittura d’arrivo il Better Future Award: i vincitori saranno svelati a TUTTOFOOD

In gara non solo l’attenzione non solo all’ambiente ma anche al sociale, oltre a formati che coniugano tradizione e contemporaneità, e prodotti e processi.

Dalle iniziative nei Paesi in via di sviluppo agli orti urbani, in tema di etica. Nel mondo del packaging, dagli imballi sostenibili in carta alle capsule collection. Fino alle più creative proposte proteiche a base vegetale e le ultime evoluzioni del bio, quando si parla di innovazione. Sono solo alcune delle tantissime, originali novità tra le proposte candidate al nuovo Better Future Award, promosso da TUTTOFOOD in collaborazione con Gdoweek e MarkUP, testate di riferimento rispettivamente nei settori della distribuzione organizzata e del marketing.

 

Tra le decine di aziende nelle tre categorie del riconoscimento – Etica e Sostenibilità, Innovazione e Packaging – sono molte altre le idee originali che valorizzano l’innovazione su diversi piani: dagli ingredienti al processo, dai formati alla sostenibilità sociale del progetto. Tra le novità che rispondono alla crescente richiesta di alternative a base vegetale, ad esempio, un nuovo aceto ricavato di datteri, un innovativo olio biologico che mixa cocco e avocado, o una linea di pasta arricchita con ingredienti superfood. E non mancano le proposte che coniugano l’innovazione con la tradizione e le eccellenze dei territori. Tra queste, un pesto di mandorle IGP o nuove interpretazioni contemporanee del cioccolato tradizionale.

 

E quali le novità tra i packaging? Un formato sicuramente originale per il mercato italiano sono i condimenti spray a base di ingredienti della tradizione culinaria Made in Italy, mentre sbarcano anche nell’alimentare le gift box, naturalmente con prodotti italiani, e non mancano confezioni inedite per i drink, come i succhi di frutta, il pesce o i cibi pronti. L’ambito etica e sostenibilità si è distinto anche per l’attenzione al sociale, ad esempio con progetti per il reinserimento dei detenuti grazie alla lavorazione a mano di prodotti della tradizione, mentre l’ambiente è stato molto presente con iniziative per salvaguardare le api o i grani antichi.

 

Le proposte sono in corso di valutazione da parte di tre giurie di esperti, una per ciascuna categoria, e i vincitori saranno svelati e premiati durante TUTTOFOOD, che si tiene in contemporanea con HostMilano e MEAT-TECH a fieramilano dal 22 al 26 ottobre prossimi.